Blog Lpd Notizie flash dall'Italia e dal mondo. Oltre 80.000 notizie di libera consultazione.  

 

 

d

 

   

frascan web solutions

   

Area Riservata  

   

unidata

   

Pagine Facebook  

d Clicca qui

Sostituisce la piattaforma Google + che dal 2 aprile 2019 non sarà più visibile

 

   

Forme di collaborazione con il portale  

 

 

   

Modalità per consultare e/o ricevere soltanto il documento che interessa  

 

Per consultare e/o ricevere soltanto la notizia che interessa e per cui occorre la registrazione inquadra il QRCode ed effettua una donazione a piacere.
Per sapere come ricevere poi il documento  CLICCA QUI

 

 

   

Ministero dell'interno - Attività a rischio di incidente rilevante. Art. 23 del D.Lgs. n. 238 del 20

Dettagli

Nuova pagina 1

Ministero dell'interno
Lett.Circ. 23-1-2006 n. DCPST/A4/RS/300
Attività a rischio di incidente rilevante. Art. 23 del D.Lgs. n. 238 del 2005.
Emanata dal Ministero dell'interno, Dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa, Direzione centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica, Area rischi industriali.

D.Lgs. 17 agosto 1999, n. 334

D.Lgs. 21 settembre 2005, n. 238

 

Lett.Circ. 23 gennaio 2006, n. DCPST/A4/RS/300 (1).

Attività a rischio di incidente rilevante. Art. 23 del D.Lgs. n. 238 del 2005.

 

(1) Emanata dal Ministero dell'interno, Dipartimento dei Vigili del fuoco, del soccorso pubblico e della difesa, Direzione centrale per la prevenzione e la sicurezza tecnica, Area rischi industriali.

 

 

Alle 

Direzioni regionali ed interregionali dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile 

 

 

Loro sedi 

 

Ai 

Comandi provinciali dei Vigili del fuoco 

 

 

Loro sedi 

e, p.c. 

Al 

Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio 

 

 

Direzione Salvaguardia ambientale 

 

 

Via C. Colombo, 44 

 

 

00147 Roma 

 

Al 

Ministero dell'interno: 

 

 

Dipartimento P.S. 

 

 

Ufficio per gli Affari della Polizia amministrativa e sociale 

 

 

Sede 

 

 

Dipartimento dei Vigili del fuoco, del Soccorso pubblico e della Difesa civile 

 

 

Ufficio Coordinamento e Relazioni esterne 

 

 

Sede 

 

Al 

Ministero delle attività produttive 

 

 

Direzione generale Energia e Risorse minerarie 

 

 

Via Molise, 2 

 

 

00187 Roma 

 

Al 

Ministero delle infrastrutture e dei trasporti 

 

 

Direzione generale per le infrastrutture della navigazione marittima e interna 

 

 

Viale dell'Arte, 18 

 

 

00144 Roma 

 

Alle 

Regioni 

 

 

Loro sedi 

 

Alle 

Prefetture 

 

 

Uffici territoriali del Governo 

 

 

Loro sedi 

 

 

L'art. 23 del decreto legislativo 21 settembre 2005, n. 238, ha definito i termini per l'adempimento degli obblighi dei gestori delle attività che, per la prima volta, sono assoggettate al D.Lgs. n. 334 del 1999 nonché delle attività per le quali l'entrata in vigore del D.Lgs. n. 238 del 2005 comporta obblighi diversi ai sensi degli artt. 6, 7 e 8 del D.Lgs. n. 334 del 1999.

Tali termini sono i seguenti:

a) 6 marzo 2006 per:

- invio della notifica e della scheda di informazione;

- redazione del documento di politica di prevenzione degli incidenti rilevanti;

- attuazione del Sistema di Gestione della Sicurezza;

- predisposizione del Piano di Emergenza Interno;

b) 6 dicembre 2006 per:

- invio del Rapporto di Sicurezza;

- trasmissione delle informazioni per la predisposizione del Piano di Emergenza Esterno.

I gestori delle attività che, per effetto dell'entrata in vigore del D.Lgs. n. 238 del 2005, non sono più assoggettate agli artt. 6, 7 e 8 del D.Lgs. n. 334 del 1999, fermo restando l'assolvimento degli obblighi generali di cui all'art. 5, devono dare comunicazione ai destinatari della notifica e della scheda di informazione ai sensi dell'art. 6, comma 6-bis, del D.Lgs. n. 334 del 1999.

 

Il Vice-Capo dipartimento vicario

Ispettore generale capo del C.N.VV.F.

Mazzini

 

 

 

-

   

Lpd - documenti sfogliabili  

        Solo consultazione.  Non è possibile richiedere l'invio del Pdf.  

 

   
© LPD - Laboratorio di Polizia Democratica