Petizione per richiedere che nelle strutture sanitarie pubbliche almeno il 95% del personale non sia obiettore di coscienza

Dettagli
Categoria: Petizioni ai due rami del Parlamento
Creato Mercoledì, 18 Maggio 2016 00:02
Visite: 923

    

  

 

 

 

 

Petizione riproposta nell'ambito della XVIII^ Legislatura Parlamentare e annunciata al Senato della Repubblica 14^ seduta pubblica martedì 26 giugno 2018

 
     

N. 114 - MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede misure per garantire un'adeguata presenza, nelle strutture sanitarie pubbliche, di personale non obiettore di coscienza (114)
Assegnata il 10 ottobre 2018 alla Commissione: XII

  

     
     
 

Petizione avanzata

 

 
 

 

 

N.1118
MASSIMILIANO VALDANNINI, da Roma, chiede misure per garantire un'adeguata presenza, nelle strutture sanitarie pubbliche, di personale non obiettore di coscienza (1118)

Assegnata il 7 giugno 2016 alla commissione: XII

 

 

 

 

 

 

 

il signor Massimiliano Valdannini, da Roma, chiede:
interventi per la corretta applicazione della normativa in materia di interruzione volontaria della gravidanza, al fine di garantire che nelle strutture sanitarie pubbliche siano presenti in maniera maggioritaria i professionisti non obiettori di coscienza (Petizione n. 1552), assegnata alla 12ª Commissione;