Blog Lpd di tutto di più. Oltre 60.000 notizie di libera consultazione.  

 

 

d

 

   

frascan web solutions

   

Area Riservata  

   

unidata

   

Pagine Facebook  

d Clicca qui

Sostituisce la piattaforma Google + che dal 2 aprile 2019 non sarà più visibile

 

   

Forme di collaborazione con il portale  

 

 

   

Il mancato addestramento dei lavoratori è sanzionabile?

Dettagli

r

 

 



Riceviamo e Pubblichiamo


Uso delle attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione individuale

 

 Alcune sentenze che trattano la specifica materia

Corte di Cassazione - Penale, Sez. III – Sentenza n. 10023, del 10 marzo 2015 - Obbligo di informazione, formazione e addestramento.


Corte di Cassazione - Penale, Sez.III – Sentenza n. 3145, del 23 gennaio 2014 - Omessa formazione e informazione del lavoratore: sanzione applicabile.


Corte di Cassazione - Sentenza n. 34706 del 10 agosto 2015 - Sulla continuità normativa fra vecchie e nuove disposizioni di prevenzione infortuni. 

Corte di Cassazione - Penale, Sez. IV – Sentenza n. 2305, del 24 gennaio 2011 - Continuità normativa di fattispecie penali.


Corte di Cassazione - Penale Sezione III - Sentenza n. 26420 del 18 giugno 2013 (u. p. 15 maggio 2013) - In tema di sicurezza sul lavoro sussiste continuità normativa tra le disposizioni di cui al d.lgs. 626/94, anche se abrogato, e quelle di cui al d.lgs. 81/08 contenente il testo unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Corte di Cassazione - Sezione III Penale - Sentenza n. 26754 del 12 luglio 2010 (u. p. 5 maggio 2010) - Vi è mera successione di leggi nel tempo e continuità normativa tra il dlgs 81/08 e la precedente disciplina di prevenzione degli infortuni sul lavoro. Citate dalla Suprema Corte numerose corrispondenze fra vecchie e nuove disposizioni.

 

 

 

   

Lpd - documenti sfogliabili  

  

 

   
© LPD - Laboratorio di Polizia Democratica