Blog Lpd Notizie flash dall'Italia e dal mondo. Oltre 70.000 notizie di libera consultazione.  

 

 

d

 

   

frascan web solutions

   

Area Riservata  

   

unidata

   

Pagine Facebook  

d Clicca qui

Sostituisce la piattaforma Google + che dal 2 aprile 2019 non sarà più visibile

 

   

Forme di collaborazione con il portale  

 

 

   

Modalità per consultare e/o ricevere soltanto il documento che interessa  

Per consultare e/o ricevere soltanto la notizia che interessa e per cui occorre la registrazione inquadra il QRCode ed effettua una donazione a piacere.
Per sapere come ricevere poi il documento  CLICCA QUI

 

 

   

Count down 31 e grande delegato Zetti del Cobar Btg Toscana

Dettagli

d

 

Riceviamo e pubblichiamo 

 

Count down 31 e grande delegato Zetti del Cobar Btg Toscana

“”La notizia principale di oggi è che fra circa 31 giorni, i cinque “inossidabili” delegati eletti dai Carabinieri della Lombardia ma “legati ed imbavagliati” potrebbero tornare ad occuparsi dei colleghi “espropriati” dei loro “rappresentanti. Infatti, il Presidente del CoBaR Lombardia (colonnello Luciano Guglielmi) non potrà più Impedire loro di svolgere il mandato elettorale alterando anche gli equilibri assembleari voluti dal legislatore.
 
La seconda notizia importante è che il grande delegato Mar. a. s. UPS Massimiliano Zetti del COBaR BTG Toscana ha presentato una mozione (approvata all’unanimità) ove si chiede l’introduzione del Sindacato anche per i militari dell’Arma dei  Carabinieri alla luce della recente sentenza della Corte Europea per i diritti dell’Uomo.
 
L’inefficacia di questa “Rappresentanza Militare” è sempre più mal digerita da carabinieri che hanno bisogno di essere “TUTELATI”  visto che il superiori non riescono più (art 725), con la loro autorità, ad operare  ed esercitare il servizio e a vantaggio delle Forze armate curando le condizioni di vita e di benessere del personale ovvero assicurando il rispetto delle norme di sicurezza e di prevenzione per salvaguardare l'integrità fisica dei dipendenti.
 
Nel CoBaR Lombardia questo aspetto è conosciuto bene ma i delegati hanno smesso di “chiedere” qualunque cosa. Hanno smesso di deliberare, hanno smesso di riunirsi rinunciando, di fatto, al mandato dei propri colleghi. Un CoBaR che, secondo me, è stato ridotto ad uno “straccio” con cui i nostri superiori….
 
I miei complimenti al bravo e grande delegato Mar. a. s. UPS Massimiliano Zetti del COBaR BTG Toscana..“”

   

Lpd - documenti sfogliabili  

        Solo consultazione.  Non è possibile richiedere l'invio del Pdf.  

 

   
© LPD - Laboratorio di Polizia Democratica