Blog Lpd Notizie flash dall'Italia e dal mondo. Oltre 70.000 notizie di libera consultazione.  

 

 

d

 

   

frascan web solutions

   

Area Riservata  

   

unidata

   

Pagine Facebook  

d Clicca qui

Sostituisce la piattaforma Google + che dal 2 aprile 2019 non sarà più visibile

 

   

Forme di collaborazione con il portale  

 

 

   

Modalità per consultare e/o ricevere soltanto il documento che interessa  

Per consultare e/o ricevere soltanto la notizia che interessa e per cui occorre la registrazione inquadra il QRCode ed effettua una donazione a piacere.
Per sapere come ricevere poi il documento  CLICCA QUI

 

 

   

Sindacato anche per i militari

Dettagli

 

Riceviamo da Marco Luca Comellini e pubblichiamo

Io sono l'ultimo degli ultimi, sicuramente il primo tra gli ignoranti, ma a differenza di altri quando affronto una questione lo faccio affinché ne possano beneficiare tutti.
A quanti militari è stata negata la possibilità di ricorrere al Presidente della Repubblica a causa dell'oneroso balzello imposto dai governi Berlusconi e Monti? e in quel caso i coceristi cosa fecero? e quelli che vennero dopo ? NULLA.
Ora permettetemi di essere ogoglioso del mio personale risultato a favore di tutti i colleghi, compresi quelli del Cocer, dei Sindacati di PS e di tutti i cittadini italiani.
COMMISSIONE TRIBUTARIA
PROVINCIALE DI ROMA
VIA LABICANA N.123
00184 ROMA
Tel. 0693835366
Sezione n.4
Spett.le
COMELLINI LUCA MARCO
VIA XXXXXXXXXXXXXX
00052 CERVETERI (RM)
Inviata all'indirizzo Pec: XXXXXXXXXXXXXXX
COMUNICAZIONE DEL DISPOSITIVO DI ORDINANZA
Si Comunica che in relazione al ricorso n. 19887/12 contro MINISTERO DELLA
DIFESA ROMA
(per INVITO PAGAMENT N.PROT. MD GMILI IV 10 SC 297509 Imposta:CONTR.UNIFICATO )
MINISTERO DELLA DIFESA ROMA
in data 04/05/2015 presso la sezione n. 04 di questa Commissione è stata emessa
l'ordinanza N. 1452/04/15 depositata il 11/06/2015 con il seguente
T E S T O
LA COMMISSIONE, NON DEFINITIVAMENTE PRONUNCIANDO E SOSPESO IL GIUDIZIO, DISPONE LA RIMESSIONE DEGLI ATTI, AI SENSI DELL'ART. 23 DELLA L.N. 87/1953, ALLA CORTE COSTITUZIONALE PERCHE' SI PRONUNCI SULLA COSTITUZIONALITA', IN RIFERIMENTO AGLI ARTT. 3 E 24 DELLA COST. E, COMUNQUE, PER MANIFESTA IRRAGIONEVOLEZZA, DELL'ART 37, COMMA 6-BIS DEL DECRETO LEGGE 98/2011, CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA L. N. 111/2011 (RECANTE ''DISPOSIZIONI URGENTI PER LA STABILIZZAZIONE FINANZIARIA''), CHE HA SOSTITUITO IL COMMA6-BIS DELL'ART 13 DEL D.P.R. N
115/2002 (T.U. IN MATERIA DI SPESE DI GIUSTIZIA), NELLA PARTE IN CUI PREVEDE PER LA PRESENTAZIONE DEL RICORSO STRAORDINARIO AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IL PAGAMENTO DI UN CONTRIBUTO UNIFICATO DI IMPORTO PARI AL DOPPIO DI QUELLO STABILITO PER L'ORDINARIO RICORSO AL TAR-CONSIGLIO DI STATO.
ORDINA CHE, A CURA DELLA SEGRETERIA DELLA SEZIONE, LA PRESNTE ORDINANZA SIA NOTIFICATA ALLE PARTI IN CAUSA E AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI E COMUNICATA AI PRESIDENTI DEL SENATO E DELLA CAMERA DEI DEPUTATI.

   

Lpd - documenti sfogliabili  

        Solo consultazione.  Non è possibile richiedere l'invio del Pdf.  

 

   
© LPD - Laboratorio di Polizia Democratica