Blog Lpd di tutto di più. Oltre 50.000 notizie di libera consultazione.  

 

 

d

 

   

frascan web solutions

   

Area Riservata  

   

unidata

   

Pagine Facebook  

d Clicca qui

Sostituisce la piattaforma Google + che dal 2 aprile 2019 non sarà più visibile

 

   

Forme di collaborazione con il portale  

 

 

   

Raccolta sentenze non protette da password: 28 ottobre 2014

Dettagli
 
Materiale reso oggi di libera consultazione e che era già presente all’interno del portale www.laboratoriopoliziademocratica.it,  per la cui consultazione occorreva essere in possesso di User Id e password, che per motivi tecnici viene trasferito al seguente indirizzo:  http://laboratoriopoliziademocratica.blogspot.it/
 
 
  1. Cassazione: Valida decurtazione punti patente anche se nel verbale non è detto nulla
  2. Consiglio di Stato: Intercettazioni telefoniche non autorizzate: sì al trasferimento del poliziotto per incompatibilità ambientale La circostanza che l'agente in secondo grado sia stato assolto non rileva. E nemmeno si può pretendere che l'Amministrazione conosca e interpreti le esigenze e le difficoltà familiari dei propri dipendenti quando non vengono rappresentate
  3. Cassazione: Per le richieste inevase dei cittadini l'impiegato pubblico risponde di omissione di atti d'ufficio È ingiustificato il silenzio omissivo del pubblico ufficiale perché anche il "no" dell'ufficio adito fa parte del contenuto dell'atto dovuto al cittadino che, sull'informazione negativa, può organizzare la sua tutela oppure rinunciare ad ogni pretesa
  4. Cassazione: preavviso di fermo amministrativo? Non può essere impugnato
  5. Cassazione: Furti in casa, condominio responsabile insieme all'appaltatore per i ladri entrati grazie ai ponteggi Chi realizza i lavori alla facciata dell'edificio deve illuminare e mettere in sicurezza le impalcature: quando l'amministratore non ha vigilato sull'osservanza delle precauzioni è sbagliato escludere la condanna al risarcimento
  6. Cassazione: Nel procedimento disciplinare la comunicazione delle giustificazioni via fax può essere ritenuta valida
  7. Cassazione: Giusto respingere alla frontiera e rimpatriare l'immigrato senza sufficienti mezzi di sussistenza Anche se in possesso di regolare visto d'ingresso. Perché è indispensabile un'idonea documentazione che giustifichi lo scopo del viaggio e le condizioni di soggiorno. Oltre alla mancanza di pericolosità dello straniero
  8. Cassazione: Il riposo compensativo non è assimilabile a quello settimanale né al festivo Il beneficio è accordato a recupero delle maggiori prestazioni rese settimanalmente per effetto della concentrazione in cinque giornate dell'orario settimanale (di 36 ore) e del superamento del limite di durata della prestazione giornaliera
  9. Cassazione: lungaggini burocratiche? Contribuente non ha diritto al risarcimento
  10. Cassazione: Sport. Questori impotenti per violenze sportive all'estero da parte italiani
  11. Cassazione: auto passa con il semaforo rosso? La multa è nulla se non c'è il vigile
  12. Cassazione: LE SANZIONI DISCIPLINARI POSSONO ESSERE DICHIARATE NULLE SE RISULTANO APPLICATE CON INTENTO DI MOBBING -
  13. Cassazione: L'AZIONE PROMOSSA DA PUBBLICI DIPENDENTI PER CONTRASTARE IL MOBBING OPERATO NEI LORO CONFRONTI RIENTRA NELLA GIURISDIZIONE DEL GIUDICE ORDINARIO -
  14. Cassazione: Bollette telefoniche: perché è legittimo far pagare all'utente le spese di spedizione In base alle legge Iva sono solo i meri costi di emissione della fattura a non poter essere oggetto di addebito. Se l'accordo prevede l'invio postale, il cliente deve rimborsare il gestore per la somma anticipata
  15. Cassazione: Buche stradali e incidenti: il Comune (piccolo o grande) è tenuto al risarcimento anche se ha "zonizzato" la manutenzione Netto cambio di rotta dalla Suprema corte. E nel caso di grandi città è proprio la suddivisione in zone a comportare "un maggior grado di possibilità di sorveglianza e di controllo sui beni del demanio stradale" per mantenerli sicuri ed efficienti
  16. Cassazione: Incidenti e alcol, il referto del pronto soccorso è prova per incastrare il pirata della strada I risultati del prelievo ematico effettuato presso la struttura ospedaliera senza il consenso dell'imputato, sono utilizzabili per l'accertamento del reato in quanto elementi di prova acquisiti attraverso la documentazione medica
  17. Cassazione: Parcheggio autorizzato, il gestore risponde del furto dell'auto anche se il cartello all'ingresso ne esclude la responsabilità
  18. Cassazione: I genitori rispondono dei danni causati dai figli in motorino
   

Lpd - documenti sfogliabili  

  

 

   
© LPD - Laboratorio di Polizia Democratica