Blog Lpd di tutto di più. Oltre 46.000 notizie di libera consultazione.  

 

 

d

 

   

frascan web solutions

   

Area Riservata  

   

unidata

   

Pagine Facebook  

d Clicca qui

Sostituisce la piattaforma Google + che dal 2 aprile 2019 non sarà più visibile

 

   

Forme di collaborazione con il portale  

 

 

   

Amianto: Battista-Bignami, mappatura dopo casi in Guardia di Finanza.

Dettagli

d f

Amianto: Battista-Bignami, mappatura dopo casi in Gdf

(ANSA) - ROMA, 16 APR - "Si sono verificati numerosi casi di
patologie asbesto correlate e di mesotelioma della pleura tra
il personale della Guardia di Finanza a seguito della prolungata
esposizione all'amianto durante il servizio e nonostante la
legge 27 marzo 1992, n. 275 preveda le norme relative alla
cessazione dell'amianto, e' stata recentemente accertata la
presenza di micro fibre di eternit nelle caserme e in molti
posti di servizio della Guardia di Finanza nonche' sugli
elicotteri che hanno in dotazione''. E' la premessa
all'interrogazione presentata ai ministri dell'Economia e della
Salute, Padoan e Lorenzin dai senatori del gruppo Misto, Lorenzo
Battista e Laura Bignami dopo casi di mesotelioma tra il
personale della Guardia di Finanza.
Battista e Bignami ricordano come "il Cocer e la Procura
della Repubblica presso il Tribunale di Torino hanno piu' volte
sollecitato una mappatura delle caserme e dei luoghi di servizio
considerate ad alto rischio per il personale e fino a pochi
mesi fa, la Guardia di Finanza procedeva a sequestri di amianto
nelle discariche abusive senza operare con le necessarie
protezioni previste sia dalla normativa".
Dopo aver ricordato come negli ultimi anni il numero degli
iscritti nei Registri Regionali degli Esposti e' aumentato in
maniera esponenziale tra il personale della Guardia di Finanza.
A Padoan e Lorenzin i due parlamentari chiedono di sapere "per
quanto di loro competenza, non ritengano opportuno rendere
pubbliche le mappature effettuate dalla Guardia di Finanza,
affinche' gli interessati possano conoscere il livello di
esposizione all'amianto che hanno subi'to per ragioni di servizio
e possano, quindi, celermente accedere ad un necessario
programma di cura; altresi', se e quali provvedimenti intendano
adottare per salvaguardare la salute del personale, in servizio
ed in congedo, della Guardia di Finanza, alla luce del mancato
rispetto, da parte delle alte gerarchie del Corpo,
della legge 27 marzo1992, n. 275 e del decreto legislativo 19
settembre 1994, n.626".

FTM
16-APR-14 17:02 NNNN

   

Lpd - documenti sfogliabili  

  

 

   
© LPD - Laboratorio di Polizia Democratica