Compiti e responsabilità antinfortunistiche del lavoratore (a cura Avv.to Rolando Dubini in Milano)

Dettagli
Categoria: Il parere dell'esperto
Creato Sabato, 01 Febbraio 2014 01:32
Visite: 1096

f

Compiti e responsabilità  antinfortunistiche del lavoratore
In materia di compiti e responsabilità del lavoratore è preliminarmente necessario osservare che  “l'inosservanza delle norme di prevenzione da parte dei datori di lavoro, dei dirigenti e dei preposti ha valore assorbente rispetto al comportamento dell'operaio, la cui condotta può assumere rilevanza ai fini penalistici solo dopo che da parte dei soggetti obbligati siano adempiute le prescrizioni di loro competenza”  (Rolando Dubini, avvocato in Milano)