Blog Lpd di tutto di più. Oltre 30.000 notizie di libera consultazione.  

 

 

d

 

   

frascan web solutions

   

Area Riservata  

   

unidata

   

Pagine Facebook  

d Clicca qui

Sostituisce la piattaforma Google + che dal 2 aprile 2019 non sarà più visibile

 

   

Forme di collaborazione con il portale  

 

 

   

NOTA PER I SOSTENITORI  




D

   

Raccolta di sentenze non protette da password: 12 novembre 2013

Dettagli

g 

Materiale reso oggi di libera consultazione e che era già presente all’interno del portale www.laboratoriopoliziademocratica.it,  per la cui consultazione occorreva essere in possesso di User Id e password, che per motivi tecnici viene trasferito al seguente indirizzo:  http://laboratoriopoliziademocratica.blogspot.it/
1.     TAR: Vigili del Fuoco - "accertamento del diritto ad essere inquadrati, invece, nel ruolo dei funzionari amministrativo-contabili direttori di cui al successivo art. 165 - o, in subordine, in un istituendo "ruolo direttivo speciale" come previsto per altri Corpi e Forze Armate "
2.     TAR: Polizia di Stato - domanda di monetizzazione del congedo ordinario maturato durante il periodo di aspettativa per malattia.
3.     Cassazione: Polizia di Stato - Violenza sessuale crea danno non solo alla vittima ma anche al sindacato.
4.     Consiglio di Stato: Trasferimento del dirigente sindacale: Palazzo Spada chiarisce i tempi del nulla osta
5.     Cassazione L'accertamento fiscale non prevale su quello del medico curante
6.     Cassazionne: Malattia - Non licenziabile dipendente che pratica hobby non stressanti fuori casa
7.     Cassazione: Manomorta sull'autobus? Si rischia il carcere
8.     Cassazione: Telelaser - Centro abitato - Limiti di velocità
9.     Cassazione: Richiesta esibizione documenti - Obblighi verso le forze di polizia
10. TAR: Trasferibile vicino casa il poliziotto con figlio di tre anni
11. Consiglio di Stato: Polizia di Stato - Corpo Forestale dello Stato - Trasferimento dirigente sindacale
12. Cassazione: Anche le ascelle femminili sono zona proibita per le "avances" a sfondo sessuale Se non vi è consenso del soggetto passivo si rischia una condanna per violenza sessuale, sia pure moderata data la gravità relativa di tale comportamento. Condanna confermata per un ragioniere: due anni e due mesi
13. Cassazione: Multe: al giudice non basta l'assenza dell'opponente per convalidare la sanzione impugnata L'ordinanza di conferma, oltre che sulla mancata comparizione della parte, deve essere motivata anche su altri due punti: contestazione e notifica della violazione, infondatezza dei motivi di ricorso
14. Cassazione: Anche per gli invalidi è vietato parcheggiare negli spazi riservati agli autobus Chi utilizza l'auto per il trasporto di disabili titolari di apposito contrassegno, nonostante le agevolazioni dovrà rispettare il divieto per la presunzione di intralcio al traffico sottesa alla relativa violazione
15. Consiglio di Stato: Polizia di Stato - Destituzione per comportamento fuori servizio
16. Cassazione: Su ricorsi contro verbali polizia stradale competente Ministro dell'Interno e non il Prefetto
17. Cassazione: fermata dell'autobus lontana? No all'infortunio 'in itinere' se lavoratore usa mezzo proprio
18. TAR: Carabinieri: indennita' per servizi esterni non spetta anche la sede di provenienza e' diversa da quella di servizio
19. Cassazione: Va sempre garantito il diritto alla maggiorazione per il lavoro oltre il sesto giorno La prestazione va retribuita in misura superiore all'ordinario per la sua gravosità, anche in mancanza di una espressa previsione contrattuale. A confronto i tre orientamenti sulla natura del compenso
20. Cassazione: Anche le "molestie olfattive" (su scala industriale) costituiscono reato Linea intransigente da piazza Cavour nei confronti delle fabbriche che producono odori che superano la "stretta tollerabilità", un concetto di soglia relativo ma che in ogni caso sopperisce ad un vuoto legislativo (poche le tipologie previste) in materia
21. Cassazione: Insidia stradale e responsabilità del Comune per danni al pedone : così va diviso l'onere della prova Al danneggiato il fatto, il nesso di causalità, il danno ingiusto e l'imputabilità soggettiva. All'ente, invece, tocca dimostrare il concorso di colpa del pedone o la presenza di un caso fortuito
22. Cassazione: Pubblica amministrazione: mancata individuazione del datore di lavoro, omessa emissione del documento di valutazione dei rischi, omessa designazione del RSPP e del medico competente, mancata ottemperanza alla prescrizione dell’organo di vigilanza.
23. Cassazione: Videoregistrare i rapporti sessuali con la partner convivente (ma a sua insaputa) non è reato La condizione è ovviamente che tale registrazione non venga diffusa nè mostrata a terzi. E fornirla (a sorpresa) all'ignara ex compagna non consente di configurare a posteriori un'interferenza illecita nella vita privata
24. Cassazione: Chi pedina la "ex" rischia una condanna per molestie I comportamenti petulanti che opprimono l'ex partner, anche senza sfociare in forme minacciose o violente, non ammettono giustificazione. Confermata la condanna per un 72enne che, dopo la separazione, seguiva metodicamente la donna
25. Cassazione: Doppia sanzione, penale e amministrativa, per chi circola con un veicolo sequestrato Se ad essere sorpresi alla guida sono il proprietario o il custode del mezzo, questi risponderanno sia dell'illecito amministrativo di cui all'articolo 213 Cds che del reato previsto dall'articolo 334 Cp
26. Cassazione: Tifosi violenti, doppia firma in Questura anche quando la squadra è in trasferta Pugno di ferro della Suprema corte per i soggetti sottoposti al "Daspo". L'obbligo della duplice presentazione (dopo l'inizio e prima della fine della partita) non è vessatorio: impedisce spostamenti in località vicine o sul tragitto delle tifoserie
27. Cassazione: Non basta il trasferimento della sede di servizio a far scattare l'indennità di prima sistemazione Smentito il Consiglio di Stato: si tratta di un contributo forfettario, e non "ad personam", per le maggiori spese sostenute dal dipendente e dalla sua famiglia per il cambio di residenza o di domicilio
28. Consiglio di Stato: Polizia: i termini che scandiscono il procedimento disciplinare sono ordinatori A condizione, però, che non sia prevista alcuna decadenza per la loro inosservanza. E per garantire la difesa del lavoratore basta il limite perentorio fissato per l'intero provvedimento
   

Lpd - documenti sfogliabili  

  

 

   
© LPD - Laboratorio di Polizia Democratica