Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità

Dettagli
Categoria: Leggi, Decreti, Gazzette Ufficiali e Circolari
Creato Lunedì, 10 Ottobre 2011 16:19
Visite: 1880

Ministero per i beni e le attività culturali


Circ. 5-10-2011 n. 25
Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità, 3 dicembre 2011.
Emanata dal Ministero per i beni e le attività culturali, Direzione generale per la valorizzazione del patrimonio culturale, Servizio II, Comunicazione e promozione del patrimonio culturale.

Circ. 5 ottobre 2011, n. 25 (1).

Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità, 3 dicembre 2011.

(1) Emanata dal Ministero per i beni e le attività culturali, Direzione generale per la valorizzazione del patrimonio culturale, Servizio II, Comunicazione e promozione del patrimonio culturale.

 

      

Alle
    

Direzioni generali
      

Alle
    

Direzioni regionali
      

Agli
    

Istituti centrali, nazionali e dotati di autonomia speciale interessati
      

Alla
    

Soprintendenza archivistica per il Trentino Alto Adige
      

Alla
    

Soprintendenza archivistica per la Sicilia

e, p.c.:
    

Al
    

Capo di gabinetto
      

Al
    

Segretario generale
      

Al
    

Sottosegretario
      

All'
    

Ufficio stampa
            

Loro sedi
        

 

La Giornata Internazionale delle persone con disabilità, avrà luogo anche quest’anno il 3 dicembre. Promossa dall'Organizzazione delle Nazioni Unite e dalla Presidenza della UE, Commissione Pari Opportunità, l'iniziativa è divenuta negli anni un appuntamento molto sentito da parte di tutta la Società Civile, con lo scopo di promuovere la diffusione dei temi della disabilità, di mobilitare il maggior sostegno possibile per la dignità, i diritti e il benessere delle persone disabili e di accrescere la consapevolezza dei vantaggi che possono derivare dall'integrazione delle disabilità in ogni aspetto della vita sociale.

Quest'anno, per la prima volta, la Giornata sarà caratterizzata da un tema generale "Insieme per un mondo migliore per tutti: comprese le persone con disabilità in sviluppo" e da sotto-temi riguardanti alcune aree chiave che intendono evidenziare i progressi e gli ostacoli per l'attuazione delle politiche sulla disabilità.

Il MiBAC, partecipa con lo slogan ormai consolidato"Un giorno all'anno tutto l'anno".

All'iniziativa sono invitati a dare il loro contributo gli Istituti territoriali che attraverso l'organizzazione di eventi, manifestazioni, forum, campagne di informazione e discussioni pubbliche potranno sensibilizzare i cittadini, facendo loro conoscere tutte le attività messe in atto dal ministero per rendere più accessibili ai disabili sia fisicamente i luoghi d'arte che il patrimonio culturale in generale, oltre a raccogliere le particolari esigenze espresse dalle associazione di settore.

Per la gestione corretta e tempestiva dell'informazione, gli Istituti dovranno inserire i dati relativi alle proprie manifestazioni nell'apposito form predisposto sulla Rete Intranet del Ministero che permette la pubblicazione immediata sul sito istituzionale.

Si ricorda, inoltre, che il D.M. 20 aprile 2006, n. 239 che regola le modalità d'accesso ai musei e ai luoghi della cultura, prevede l'ingresso gratuito, tutto l'anno, per "i cittadini dell'Unione europea portatori di handicap e un loro familiare o altro accompagnatore che dimostri la propria appartenenza a servizi di assistenza socio-sanitaria".


Nel ringraziare per la collaborazione si inviano cordiali saluti.


Il Direttore generale

Mario Resca

 

D.M. 20 aprile 2006, n. 239