Articoli

Si celebra a Trieste il centodecimo anniversario della fondazione del Corpo di Guardie di Pubblica Sicurezza.

Dettagli
Categoria: Eventi e Galleria fotografica
Creato Giovedì, 01 Gennaio 1970 00:32
Visite: 164

 

Si celebra a Trieste il centodecimo anniversario della fondazione del Corpo di Guardie di Pubblica Sicurezza. 25 ottobre 1962

(FONTE ISTITUTO LUCE)

 

SEQUENZE
su un campo aperto poliziotti in motocicletta attraversano una pedana rialzata sostenuta da uomini con le braccia alzate
la pedana viene rovesciata; su di essa si legge "Oh Trieste del mio cuore"
squadre di poliziotti schierate sul campo di uno stadio
Segni davanti ai poliziotti schierati
tra i poliziotti, alcuni portano le maschere da subacquei
Segni accompagnato da Taviani da Vicari e da altre autorità passa in rassegna le truppe
folla dietro le balustre saluta Segni agitando i fazzoletti
soldati schierati marciano nell'area dell'ippodromo di Montebello
i soldati marciando compongono delle figure geometriche
tra i poliziotti schierati alcuni in tenuta da sciatori
poliziotti in motocicletta, a cavallo
poliziotti in tenuta da ginnasti sfilano con le bandiere e poi disposti regolarmente sullo spiazzo creano delle figure con la loro disposizione e con i movimenti sincronizzati delle bandiere
vista dall'alto delle disposizioni geometriche composte dai poliziotti schierati sullo spiazzo
uomini della polizia durante una dimostrazione con i cani poliziotto
i cani si infilano in tunnel di stoffa, saltano gli ostacoli e saltano sulle pedane
un cane si infila al di sotto di una grata infuocata
cani saltano il cerchio di fuoco
poliziotti in sella alle motociclette attraversano in corsa dei cerchi di fuoco
poliziotti in motocicletta provenienti da diverse direzioni si avvicendano senza scontrarsi nell'attraversamento di pedane sollevate da terra
poliziotti in motocicletta attraversano tunnel di lamiera
poliziotti in motocicletta attraversano pedane ondulate
cinque poliziotti in piedi sul sellino di una motocicletta guidata da uno di loro
gruppi di poliziotti sfilano tenendosi in equilibrio su una fila di motociclette appaiate
vista dall'alto di figure geometriche composte da poliziotti che marciano
una famiglia su un blacone applaude
pubblico in tribuna applaude
stella composta dai poliziotti schierati sul campo dell'ippodromo
Segni insignisce della medaglia d'argento al valor civile la bandiera del corpo
stormo di uccelli in volo
piazza dell'Unità illuminata al tramonto
Segni dal balcone del palazzo saluta la folla riunita in piazza
ammaina bandiera in piazza dell'Unità; sullo sfondo si intrevvedono della navi attraccate